Anno all’estero: l’investimento per il tuo futuro

Anno scolastico all’estero: ne parlano gli amici, i professori, lo chiedono a gran voce i ragazzi che hanno visto i loro coetanei partire e ne hanno seguito le avventure attraverso i social. Ne discutono i genitori che ne comprendono il valore, ma si scontrano con dubbi e preoccupazioni.

Il tema delle esperienze di studio all’estero fa nascere sempre molte domande.

In questo articolo, noi di Giocamondo Study cercheremo di analizzare i motivi che spingono una famiglia a valutare l’idea di un anno all’estero per il proprio figlio. Per capire quindi se questa sia effettivamente una scelta conveniente, per stabilire se, in questo caso, il fine giustifica i mezzi.

Anno all'estero: l'investimento per il tuo futuro - Giocamondo Study-Grafiche-blog-7

 

Dal punto di vista dei genitori

 

Per una famiglia offrire l’opportunità al proprio figlio di vivere questa esperienza è sicuramente un importante investimento per il futuro che coinvolge la sfera economica ma non solo. 

Si tratta anche di un investimento emotivo, culturale e progettuale. È un modo per spalancare le porte al futuro, per iniziare a costruire opportunità, per approcciarsi ad una nuova cultura e ad un nuovo stile di vita. Rappresenta una strada per tessere legami internazionali, diventare cittadini del mondo e trovare nuovi amici. È un flusso di scambi e condivisione, dove il mondo di provenienza si incrocia con quello appena incontrato e, inevitabilmente, coinvolge tutti i membri della famiglia e non solo chi intraprende il viaggio. Per i genitori vuol dire soprattutto lasciare andare e, per questo, necessitano delle massime garanzie.

 

Scopri le nostre destinazioni >

 

Dal punto di vista dei ragazzi

 

Per i ragazzi questa esperienza rappresenta spesso il punto di partenza per conoscersi meglio, esplorare le proprie attitudini, misurare le proprie risorse, superare i propri limiti, decidere cosa fare da grandi.

Trascorrere un periodo di studio all’estero in un’età così ricettiva come l’adolescenza permette di sviluppare importantissime skills. Lo studente impara a confrontarsi con una nuova realtà e ad adattarsi, matura rapidamente, sviluppa la propria flessibilità, le capacità di problem solving, alimenta la propria curiosità, apre la propria mente, cambia il proprio approccio. Diventa indipendente, intraprendente, forse anche un po’ più coraggioso. 

Fare questa esperienza vuol dire, per gli studenti, staccarsi dalla propria famiglia di origine ed uscire dalla propria zona di comfort per esplorare sé stessi e il mondo.

 

Cos’è l’Anno all’estero >

 

5 idee per un Anno all’estero economico

Uno dei modi principali per contenere le spese dell’Anno scolastico all’estero è quello di scegliere le varie opzioni in maniera strategica e ponderata.

    1. Scegli il giusto programma scolastico: potendo scegliere tra 3 diverse tipologie di programmi, quali Classic, Area Choice e School Choice, hai la possibilità di ammortizzare i costi dell’esperienza scegliendo ad esempio il programma standard, ovvero il Classic. Quest’ultimo permette comunque di scegliere la destinazione, ma non la località specifica. Rappresenta il programma di scambio per eccellenza. Particolarmente indicato agli studenti in cerca di un’esperienza autentica e genuina, pronti a partire con grande spirito di adattamento per poter accogliere tutto quello che il programma ha da offrire.
    2. Personalizza il tuo programma: con Giocamondo Study i programmi godono di elasticità e flessibilità. È possibile personalizzare un programma sulla base di esigenze specifiche: modificare la durata della permanenza è indubbiamente uno dei fattori principali per abbassare i costi. Se il tuo sogno è quello di partire per l’Australia, puoi comunque scegliere di raggiungerla effettuando un trimestre o un semestre anziché un intero anno. I nostri ragazzi che sono partiti per un trimestre o un semestre, pur tornando a malincuore, hanno goduto appieno di quel periodo senza farsi mancare nulla, ed è quindi possibile realizzare comunque un’esperienza a 360°.
    3. Scegli il pagamento dilazionato in comode rate: 12 mesi a interessi zero è la formula convenienza, studiata con Giocamondo Study, per garantire una breve dilazione di pagamento senza interessi e scegli le modalità di pagamento più adatte a te.
    4. Tieni d’occhio le promozioni: Black Friday, sconti per l’apertura pratica, promozioni sulle destinazioni dove puoi risparmiare fino a 1000 €. Giocamondo Study mette costantemente a disposizione prezzi al ribasso in diversi periodi dell’anno: devi solo cogliere l’attimo.
    5. Candidati per le borse di studio: oltre al più conosciuto bando Itaca INPS, Giocamondo Study offre 5 borse di studio agli studenti più meritevoli per offrire la possibilità di vivere un indimenticabile anno scolastico all’estero. Partecipare è semplicissimo e vincere, se si hanno le carte in regola, non è un’impresa impossibile.

 

Anno all’estero: conviene davvero?

 

Innanzitutto è bene domandarsi: quali sono gli aspetti da considerare per dare valore al proprio investimento?

Il prezzo chiaro e “All Inclusive” permette di affrontare con serena consapevolezza la decisone di mandare il proprio figlio all’estero senza correre il rischio di incappare in spiacevoli sorprese. A questo si unisce la possibilità di dilazionare i pagamenti e di richiedere un finanziamento a interessi zero. Senza dimenticare le borse di studio e i programmi che sono conformi al bando ITACA INPS. Non mancano, inoltre, le promozioni e gli sconti in diversi periodi dell’anno da tenere sempre in considerazione.

Programmi di diversa durata permettono di soddisfare tutte le esigenze: è possibile scegliere un trimestre, un semestre o un intero anno e valutare il periodo migliore per poter fare l’esperienza. In questo modo ogni ragazzo può valutare il tipo di esperienza che sente più sua. È sempre consigliabile confrontarsi con la scuola italiana prima di effettuare questa scelta, che saprà sicuramente consigliare al meglio.

Un rapporto diretto con i ragazzi e le loro famiglie ci permette di conoscerli davvero. La professionalità e l’esperienza dello staff, unite alla disponibilità per consulenze personalizzate consentono di studiare percorsi idonei al singolo studente per un’esperienza di successo. Partner esteri affidabili e rinomati ci permettono di offrire le migliori soluzioni in termini di scuole e famiglie ospitanti.

Il supporto in tutte le fasi del percorso, dall’espletamento delle procedure burocratiche (pratiche legate al programma ITACA di INPS o i visti consolari, dove richiesti), alla formazione prima della partenza fino all’assistenza in loco e al rientro, garantiscono la sicurezza degli studenti e la tranquillità delle loro famiglie. 

L’indice di gradimento degli studenti partiti e dei loro genitori conferma il valore dell’investimento e lo giustifica, in quanto miniera di ricchezze esperienziali ed emozionali.

 

 

 

Related Posts