Anno all’estero: modalità di pagamento

L’anno all’estero è una grande esperienza per i ragazzi e può essere utile fin dai primi momenti capire diversi aspetti, uno di questi è la modalità con la quale le agenzie richiedono il pagamento.

Per i partecipanti al bando Itaca INPS è importante conoscere le novità riguardanti la nuova modalità di somministrazione del contributo ai vincitori in graduatoria.

Apri la tua pratica oggi e inizia a pagare tra 3 mesi!

Come fare?
Basta scegliere il pagamento dilazionato ed avrai la possibilità di saldare il tuo anno all’estero in comode rate ad interessi zero. La prima rata partirà in tutta tranquillità dopo 3 mesi!

1) Apri oggi la tua pratica
2) Scegli il pagamento dilazionato
3) Inizia a pagare tra 3 mesi!

Rischio zero: non rientri in graduatoria?
Puoi annullare la pratica e ottenere il rimborso della quota versata di 150 €

Modalità di pagamento anno all'estero

Itaca INPS
Partenze primo semestre/trimestre o intero anno scolastico
1° tranche entro 15 Febbraio 2021: 25% del programma
2° tranche entro 15 Giugno 2021: saldo del programma
 
—–
 
Partenze secondo semestre/trimestre
1° tranche entro 15 Febbraio 2021: 25% del programma
2° tranche entro 30 Ottobre 2021: saldo del programma
 
—–
 
Possibilità di rateizzare tutto o parte dell’importo del programma in 12 rate mensili a interessi zero, previo approvazione della banca. Le rate partono dopo 3 mesi!
Importo massimo rateizzabile: 10.000 €  
 
In caso la quota finanziata non copra l’importo complessivo del pacchetto, la differenza andrà corrisposta secondo le modalità sopra indicate.
Privati
• Quota di apertura pratica di € 150,00 per avviare l’iter (inclusa nel prezzo totale del programma) 
• 20% al momento della stipula del contratto, al netto della quota di apertura pratica 
• 30% sei mesi prima della partenza presunta, al netto della quota di apertura pratica 
• Saldo quattro mesi prima della data di partenza presunta, al netto della quota di apertura pratica  
 
Possibilità di rateizzare tutto o parte dell’importo del programma in 12 rate mensili a interessi zero, previo approvazione della banca. Le rate partono dopo 3 mesi!
Importo massimo rateizzabile: 10.000 €  
 
In caso la quota finanziata non copra l’importo complessivo del pacchetto, la differenza andrà corrisposta secondo le modalità sopra indicate.

Come procede l’INPS la borsa di studio?

Anno scolastico

INPS verserà alla famiglia:

  • il 50% del contributo entro il mese di Giugno 2021

  • il 25% del contributo entro il mese di Febbraio 2022

  • il 25% del contributo entro il mese di Settembre 202

 

Semestre e trimestre

INPS verserà alla famiglia:

  • il 50% del contributo 2 mesi prima della partenza (Giugno 2021 in caso di partenze a Agosto/Settembre 2021 – Ottobre 2021 in caso di partenza a Gennaio 2022).

  • il 50% del contributo entro Febbraio 2022 (se il programma termina entro fine Dicembre 2021) o Settembre 2022 (se il programma termina entro Giugno 2022).

Related Posts