Scopri i nostri direttori: Giada Zingaretti

Scopri i nostri direttori: Giada Zingaretti - Giocamondo Study-IMG-20170816-WA0064-1024x768

Giada Zingaretti

Con Giocamondo dal: 2016

Caratteristiche: sorridente, affidabile, premurosa, grintosa

Le mie abilità
Esperienza 100%
Pazienza 98%
Grinta 95%
0
Ragazzi hanno avuto il piacere di trascorrere le loro vacanze studio con lei!
5 su 5
5/5
La mia missione è rendere la vacanza studio all'estero

GIADA SI RACCONTA

Ciao a tutti! io sono Giada, ho 31 anni e ben 15 anni fa sono stata anch’io una delle ragazzine che partiva alla volta dell’Inghilterra per le vacanze studio.

Per tre estati ho preparato la valigia piena di curiosità e conosciuto nuovi amici, vivendo il famoso “time of my life”. Quelle estati mi sono rimaste nel cuore e così, nel 2016, una volta terminate le selezioni e la formazione con la Giocamondo, sono partita con lo stesso entusiasmo come group leader ad Ipswich: un’esperienza fantastica!

Le due estati successive ho avuto il piacere di ripetere l’esperienza, con un nuovo ruolo: direttrice al parco avventura di Ashford, ma la voglia di stare con i ragazzi era troppo forte e così sono riuscita a ricoprire entrambi i ruoli.

Scopri i nostri direttori: Giada Zingaretti - Giocamondo Study-Ashford_turno2_giorno9_foto01-1024x576-300x169La mia missione è sempre stata quella di rendere questa esperienza indimenticabile per i ragazzi, che si affidano a noi completamente, ci considerano loro amiche e ci guardano come punti di riferimento.
Noi facciamo di tutto per ripagare questa fiducia: dal preparare il tè caldo alle 4:00 della mattina per un mal di pancia, al sistemare le sopracciglia ai ragazzi che vogliono conquistare una fortunata vacanziera, dal mettersi il caschetto e dondolarsi sull’altalena 3G a organizzare/giocare/tifare partite di calcio, pallavolo, basket, ma anche badminton e Quidditch; dall’esibirsi con loro durante un talent show, al rappresentare una spalla su cui trovare conforto durante i momenti più duri.

Il mio nonnino mi chiamava “la ragazza con la valigia” perché nella mia vita ho viaggiato molto, sia per piacere, che per studio e lavoro, e sono sempre più convinta che ogni volta si torni a casa arricchiti.

Crescere per diventare persone migliori e più consapevoli” è un mantra che ripeto costantemente ai miei alunni a scuola e ai ragazzi che sono stati con me nei centri vacanze studio.

ANEDDOTO

Da quel 6 luglio 2016 si sono avvicendati 7 gruppi diversi di ragazzi, ognuno con la propria storia, ma che per 15 giorni si tramutano nella nostra seconda famiglia.

Sai tutto di loro e ti raccontano tutto quello che fanno; non potrei scegliere un aneddoto in particolare da raccontare perché ogni anno mi fanno promettere che “quello che succede in vacanza studio, rimane in vacanza studio”.

Scopri i nostri direttori: Giada Zingaretti - Giocamondo Study-INGHILTERRA-ASHFORD-TURNO2-GIORNO4-10-1024x768-300x225Una cosa però posso dirla e sono sicura non violi il patto. Chi mi stupisce di più sono i ragazzi timidi che i primi giorni sono sempre a testa bassa e hanno paura persino di parlare, i ragazzotti che, anche se alti 1.80 m, diventano tutti rossi quando l’intero campus canta loro la canzoncina “Happy birthday”, quelli che i primi 2 giorni quasi non vogliono fare le attività perché si vergognano di mostrarsi agli altri, ma che poi, passata quella fase iniziale anche grazie alla nostra vicinanza, fioriscono e brillano.

Ricordo con estremo piacere Francesco, una ragazzo toscano educatissimo e molto timido che alla fine si è esibito in una macarena davanti a tutti e ricordo con ancora più piacere la telefonata del giorno dopo della mamma incredula che ci ringraziava per il nostro lavoro ma chiedeva se veramente quello fosse suo figlio.

Il nostro è un lavoro che non finisce mai, che tiene impegnati per tutta la giornata e in cui mettiamo l’anima, ma ogni sorriso o “grazie” ricevuto ci riempono il cuore e ci sentiamo ripagati per tutti gli sforzi che facciamo.

Se qualcuno dei ragazzi che ha passato la vacanza studio con me sta leggendo, vorrei dirti che non mi sono dimenticata di te! Ci sarà sempre un posto per te nei miei pensieri!
E soprattutto continua a viaggiare e a migliorarti!

Baci, la vostra Giada (o Giaaa-daaa, o Giaddda, o The Crazy Giocamondo Lady….)

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>